LO SAPEVI CHE...

Il cacao è protagonista di miti e leggende, appartenenti al mondo mesoamericano, che lo legano alla sfera del divino. Sia i Maya che gli Aztechi ne utilizzavano i semi per bevande, per alimenti e come moneta.

L'albero del cacao ama i climi caldi, umidi e ombreggiati: lo si trova, infatti, nella zona equatoriale dove può raggiungere i 15 metri di altezza. I suoi fiori e, di conseguenza, i suoi frutti, si trovano sul tronco e sui rami grandi.
I frutti, detti cabosse, sono molto simili ai meloni ed il loro colore varia dal verde al giallo al rosso, a seconda delle varietà; la loro scorza, spessa e resistente, racchiude dai 30 ai 50 semi, detti fave di cacao, disposti in file ed immersi in una polpa biancastra e zuccherina.
Le fave di cacao assomigliano a grosse mandorle ed il loro sapore è molto differente da quello del cacao che conosciamo.

Il cacao che Novi acquista arriva da paesi lontani come Ecuador, Venezuela, Ghana... e laggiù subisce la prima lavorazione, quando i suoi frutti sono freschi e fragranti.
Le cabosse, staccate manualmente dalla pianta, sono portate nei luoghi di raccolta dove vengono aperte e la loro polpa con i semi è separata dalla scorza.

Dopo asciugatura ed essiccazione, le fave vengono messe in sacchi di iuta e compiono un lungo viaggio sino alla fabbrica del cioccolato Novi. Una curiosità: per produrre una tavoletta di cioccolato fondente extra da 100 grammi occorrono circa 80 fave di cacao, quasi 2 cabosse!

Il processo produttivo del nostro cioccolato avviene tutto nel nostro stabilimento, e si articola in diverse fasi.
Le fave sono immesse in un grande impianto di tostatura che affina ed esalta gli aromi del cacao che, una volta macinato finemente, si trasforma nel "liquore" o "pasta di cacao".
La pasta di cacao, unita allo zucchero, origina una miscela che viene prima passata nelle raffinatrici e successivamente convogliata in enormi contenitori riscaldati, le "conche".
Durante il concaggio, che si protrae per lungo tempo, il cioccolato assume il suo inconfondibile profumo e la sua tipica cremosità. Una volta colato negli stampi e confezionato, il cioccolato diventerà una ricca tavoletta... un grande nocciolato con le migliori nocciole intere delle nostre colline... un classico gianduiotto... una deliziosa pralina...



Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk